Con l’iscrizione alla piattaforma nesynet.com dichiari di aver letto e accettato i termini di utilizzo della stessa e chiedi di essere iscritto nel data base della stessa, inoltre, dichiari di essere consapevole delle regole di funzionamento di nesynet, l’isola della serenità, e di accettarle integralmente senza riserva alcuna; dichiari altresì di impegnarti a rispettarle sin da ora senza nessuna riserva di merito, di fatto e di diritto. In particolare, ci si riferisce a quanto appresso descritto:

  1. NeSyNET è, di fatto, un gruppo sociale che nasce per rendere più convenienti le condizioni di acquisto di alcuni prodotti e/o servizi che vengono effettuati quotidianamente dalla stragrande maggioranza delle persone.
  2. Ogni iscritto al gruppo sociale (detto anche abitante) ha la facoltà di indirizzare i propri consumi presso i partner commerciali di nesynet e fare acquisti. In qualità di abitante, con l’iscrizione, dichiari di essere consapevole che le condizioni di vendita e/o fornitura vengono stabilite direttamente dal partner commerciale di nesynet senza che questa intervenga in alcun modo, pertanto, esoneri fin da ora nesynet e tutti i soggetti proprietari e addetti alla gestione della stessa da tutte le eventuali controversie che dovessero eventualmente insorgere per l’acquisto di ogni qualsivoglia bene, prodotto e/o servizio da parte di chi sottoscrive il presente e/o soggetti terzi da questi sponsorizzati e/o destinatari dei beni, prodotti e/o servizi di che trattasi.
  3. Ogni transazione commerciale effettuata in NeSyNET genera un ritorno economico per l’intera comunità di NeSyNET (che per brevità viene indicato anche come cash back). Il cash back generato da ciascuna transazione viene distribuito tra gli abitanti che hanno contribuito a generarlo, così come compiutamente riportato nelle FAQ. Nello specifico si precisa che ogni abitante riceve il 10% del cash back della propria isola dove questa è formata dall’abitante, dalle persone che si sono registrate utilizzando il suo referal link (chiamati diretti) e da quelle che si sono registrate anche grazie ai diretti fino al settimo livello di invito (invito diretto e sei inviti indiretti).
  4. Ciascun abitante potrà, liberamente e senza vincoli di sorta, promuovere e favorire l’adesione di altre persone al gruppo sociale NeSyNET al fine di ottenere i benefit previsti dal sistema di distribuzione del cash back generato.
  5. Il cash back viene attribuito, nelle percentuali previste dal sistema, entro il giorno 10 del mese successivo alla data di incasso della società di gestione.
  6. Il cash back che viene attribuito a ciascun abitante dovrà essere incassato da quest’ultimo, previa emissione di ricevuta e/o fattura; il cash back, quindi, rappresenta il compenso per l’attività di promotore dello sviluppo del gruppo sociale che ciascun abitante svolge in proprio, senza alcun vincolo di esclusiva, di dipendenza, in via occasionale e senza subordinazione. Lo svolgimento dell’attività è effettuato dall’abitante incaricato con organizzazione, gestione e rischio, a proprio carico, essendo soggetto giuridico ed economico indipendente, al di fuori di qualsiasi vincolo di stabilità, di subordinazione o di coordinamento con la società di gestione, e senza assumere alcun rapporto di subordinazione, para subordinazione, di agenzia o sub-agenzia. Il presente incarico non attribuisce alcun potere di rappresentanza ma si tratta di un incarico di procacciatore. Il documento fiscale deve essere inviato a mezzo mail alla società di gestione di NeSyNET. Il bonifico verrà eseguito entro 5 giorni lavorativi dal ricevimento della ricevuta e/o fattura emessa dall’abitante.
  7. L’unica condizione che ciascun abitante deve soddisfare per poter ricevere il primo bonifico del cash back a lui spettante è che nel corso dell’anno solare deve generare almeno € 100 di cash back con transazioni commerciali che lo vedono diretto protagonista.
  8. Ogni e qualsiasi spesa sostenuta dall’abitante nello svolgimento dell’attività di promozione di NeSyNET resta a suo integrale carico, essendosene tenuto conto nel determinare la misura della percentuale di distribuzione del cash bach generato dal suo gruppo. Tale percentuale deve ritenersi comprensivo di qualsivoglia spesa e/o costo eventualmente sostenuto dallo stesso per lo svolgimento dell’attività promozionale di cui sopra. Ad ulteriore specificazione si precisa che saranno quindi sopportate interamente dall’abitante le spese, di qualsiasi genere esse siano inerenti lo svolgimento dell’attività di promozione ed in particolare le spese tutte inerenti uffici, strumenti informatici, dipendenti, elaborazione dati, formazione professionale dipendenti, spese promozionali, telefoniche, pubblicitarie, etc.
  9. Il 20% del cash back complessivo rimane al soggetto deputato alla gestione e allo sviluppo di NeSyNET, quindi, lo scrivente accetta una siffatta condizione senza esprimere riserve in merito.
  10. L’iscrizione avrà la durata di 1 (uno) anno decorrente dalla sottoscrizione della presente. Essa si intenderà rinnovata di un ulteriore anno e così di anno in anno, qualora non venga data disdetta dall’abitante sottoscrittore almeno due mesi prima della scadenza naturale o prorogata. Ad ogni buon conto il presente rapporto potrà essere risolto in qualsiasi momento, a mezzo lettera raccomandata o pec, secondo le modalità, termini ed effetti di cui alle vigenti disposizioni. Così come la società di gestione di NeSyNET si riserva la facoltà di chiudere l’account in qualsiasi momento, previo preavviso di giorni 30, per motivi che riguardano comportamenti poco etici dell’abitante, a tal fine si precisa che per poco etico si intendono comportamenti non rispettosi delle leggi vigenti nel Paese di residenza dell’abitante, comportamenti di discriminazione etnica, territoriale, religiosa, sessuale e altro. Nei casi ordinari, l’account risulta cedibile, vendibile ed ereditabile, ovviamente, in tal caso vanno osservate le disposizioni in materia di antiriciclaggio e quanto altro disciplina la materia. La cessione e la vendita dell’account deve essere effettuata con atto notarile che va allegato all’istanza di variazione, mentre, in caso l’account sia inserito in una successione ereditaria, all’istanza va allegato la dichiarazione di successione.
  11. Qualsiasi controversia che dovesse insorgere tra le parti in ordine alla validità, efficacia, interpretazione ed esecuzione del presente contratto e successivi patti e comunque ad esso connessa, verrà deferita ad un Arbitro Unico, che verrà in mancanza di accordo tra le parti, nominato dal Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Napoli, su richiesta della parte diligente. L’Arbitro Unico, deciderà con i poteri di arbitro rituale e secondo diritto, con lodo destinato ad assumere efficacia di titolo esecutivo ai sensi e per gli effetti dell’art. 825 cpc.

Con l’iscrizione si approvano specificamente ai sensi e per gli effetti di cui agli artt. 1341, 1342 c.c. le clausole di cui ai punti 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10 e 11.